blog

Modifiche realizzate dall’azienda Olmedo sulle vetture per disabili

Che cosa si intende per adattamenti di veicoli per disabili

Il trasporto di persone disabili, e soprattutto affette da deficit motori, presuppone una serie di modifiche all'interno dei veicoli deputati al loro trasferimento. Gli obiettivi da raggiungere sono essenzialmente tre: innanzitutto è necessario offrire la massima sicurezza in quanto spesso i passeggeri sono incapaci di muoversi e quindi devono viaggiare in condizioni di assoluta stabilità. Bisogna poi che sia garantito un ottimo comfort, tenendo conto del fatto che i disabili spesso presentano numerosi problemi di salute.

Ultimo, ma non meno importante, fattore da valutare è quello psicologico secondo cui sarebbe auspicabile realizzare un'adeguata integrazione tra le persone portatrici di handicap e quelle "sane" durante gli spostamenti in auto. Per possedere questi requisiti è indispensabile progettare e produrre delle auto per disabili che siano in grado di garantire un ottimo comfort, uno spazio sufficiente e sistemi brevettati di sicurezza. Di norma la modifica del veicolo presuppone l'inserimento di accessori commisurati alle ridotte capacità motorie del disabile, con adattamenti riguardanti non soltanto l'abitacolo interno, ma anche la carrozzeria.

Nella maggior parte dei casi le modifiche possono riguardare le seguenti opzioni:

  • adattamenti dei dispositiva di guida per disabili;
  • allestimenti per il trasporto dei disabili;
  • soluzioni per il caricamento di sedie a rotelle.

 

Come realizzare allestimenti su mezzi per il trasporto di disabili

È risaputo quale sia l'importanza di assicurare una certa autonomia a persone colpite da deficit motori, in quanto la possibilità di venire trasportate agevolmente e senza problemi contribuisce a migliorare moltissimo la loro qualità di vita. Grazie all'esperienza maturata in 15 anni di attività in questo settore, la ditta Olmedo s.p.a. è riuscita a progettare e produrre una vasta gamma di veicoli adatti al trasporto di portatori di handicap motori. La mission dell'azienda è sempre stata quella di offrire risposte giuste alle singole esigenze, dato che ogni disabile presenta problematiche fortemente personalizzate.

  • Tra i numerosi allestimenti, sono stati particolarmente apprezzati quelli dedicati alla gamma Fiat Doblò a tetto alto, finalizzati a consentire agevoli soluzioni di risalita di tipo manuale, automatico e semi-automatico.
  • I veicoli con pianale abbassato, che uniscono un'indiscutibile facilità d'impiego con un'ottima funzionalità, hanno conquistato il mercato dei veicoli per disabili.

Questi mezzi offrono alle persone disabili l'opportunità di venire trasportate fino a 6 passeggeri compresa una carrozzella, potendo sfruttare abitacoli particolarmente spaziosi, anche se la carrozzeria risulta compatta. Il pianale ribassato può essere montato su molte vetture, come Fiat Doblò, Peugeot Traveller, Peugeot Partner, Renault Kangoo, Ford Tourneo e Citroen Berlingo.

  • Considerato come la migliore soluzione per il trasporto disabili attualmente disponibile sul mercato, l'innovativo sistema Flexi Ramp offre una maggiore spaziosità grazie alle linee curve.

Inoltre è anche possibile posizionare in maniera personalizzabile la carrozzella, potendo usufruire di avanzamento e arretramento soggettivi, al fine di migliorare la visuale del disabile in funzione della sua corporatura.

  • Altre caratteristiche di ultima generazione che Olmedo s.p.a. ha brevettato su veicoli di questo genere sono rappresentate dal sistema Easy Fold, un sistema di ripiegamento della rampa e da Flexi Curve, studiato per ottimizzare le condizioni di trasporto del disabile grazie all'eliminazione di tutti gli spigoli.

 

Vantaggi offerti dall'utilizzo di veicoli allestiti per disabili

Il principale vantaggio derivante dall'impiego di veicoli speciali per il trasferimento dei disabili è collegabile alla loro sicurezza, derivante dalla presenza di accessori brevettati. La personalizzazione di ogni tipologia di veicolo rappresenta il punto di forza dell'azienda, che si è sempre impegnata per migliorare gli standard qualitativi dei suoi prodotti. Un altro notevole vantaggio della produzione riguarda la versatilità delle modifiche disponibili su veicoli di varie marche, che offrono alla clientela la possibilità di effettuare delle scelte non soltanto in base alle prestazioni, ma anche dell'aspetto estetico dei veicoli.

Acquistando o noleggiando un mezzo modificato per il trasporto di portatori di handicap, le concessionarie Olmedo garantiscono un'accurata assistenza post-vendita, con una fitta rete di centri distribuiti in tutto il paese. In questo settore sono poi attuabili agevolazioni fiscali, secondo la legge 104/1992 che prevede sconti di varia entità sia per l'acquisto di vetture che per l'allestimento di mezzi. Un'ampia selezione di veicoli è in pronta consegna e permette di utilizzare il mezzo senza lunghe attese dal momento dell'ordine; chi invece fosse orientato per il noleggio, può scegliere tra una vasta gamma di modelli allestiti in maniera specifica.

L'assenza di vincoli d'acquisto, una spesa decisamente contenuta e un'ampia libertà di scelta sono altrettanti vantaggi che il servizio di noleggio offre alla clientela, sempre nell'ottica di supportare le condizioni di trasporto delle persone disabili.