blog

Le giuste protezioni per uno sport in sicurezza

Gli sport di combattimento sono degli sport a contatto pericolosi che possono causare danni (a volte anche permanenti) e/o dolori fisici. Per questo motivo i fighter, prima di salire sul ring, devono sempre proteggere ogni parte del corpo onde evitare di farsi male seriamente. Sono diverse le protezioni presenti sul mercato: i bendaggi elastici sono una di queste e sono molto importanti.

L'arte del pugilato sicuro

Le arti marziali miste, comunemente nominate MMA sono uno sport da combattimento a contatto nato in Brasile negli anni Settanta, che consente l’uso delle tecniche sportive delle arti marziali Muay Thai, Karate e Judo e degli sport di combattimento lotta libera, grappling, kickboxing e pugilato. Vengono considerate come lo sport di combattimento a contatto pieno più completo e sono il sistema migliore e più efficace per il combattimento a mani nude. Questo sport è raccomandato per l’allenamento delle forze di polizia e militari che dovranno essere in grado di immobilizzare e ammanettare i malviventi. Gli operatori vengono addestrati per potersi muovere sia in piedi che a terra, in quanto gli interventi possono essere di varia natura e genere, ma anche per difendersi da qualsiasi attacco in qualsiasi momento.

Il pugilato a differenza delle altre discipline da combattimento è anche uno sport olimpico ed è rigidamente regolamentata in Italia dalla FPI. A livello internazionale, tutta l’attività dilettantistica, è regolamentata dall’AIBA unico organismo ufficiale riconosciuto in tutto il mondo. Il pugilato è una delle tecniche più antiche che esistano che si conoscano. Nel pugilato greco antico si usavano anche le gambe, mentre il solo uso dei pugni fu tipico del pugilato romano ed etrusco; non esistevano categorie di peso e gli incontri non avevano un termine prefissato, proseguivano fino a quando uno dei due sfidanti non si arrendeva. I pugili dilettanti vengono inquadrati, secondo diverse categorie: aspiranti, schoolboys, junior, youth, elite e combatte con un abbigliamento specifico e che si differenzia dal professionista per l’uso obbligatorio del casco protettivo e della canottiera del colore corrispondente al proprio angolo.

Un bendaggio per un pugilato sicuro

Per chi pratica sport estremi, risulta di fondamentale importanza indossare un corretto abbigliamento, attrezzature e giuste protezioni onde evitare di farsi male sul ring. Le MMA sono solite essere praticate con calzoncini corti, la maglietta rash guard e le protezioni che includono paratibie, casco e guantiA seconda dello sport si può preferire un guantone rispetto ad un altro ma è anche vero che ci sono guantoni con protezioni specifiche per i calci piuttosto che per i pugni. . Tra le protezioni, risulta fondamentale anche quella delle mani e per questo motivo esistono i bendaggi che devono essere ben fatti per proteggere il polso in modo che sia dritto e che non si pieghi dopo aver dato un pugno.

Per proteggere al meglio le mani l’imbottitura dei guantoni è importante e sul mercato ne esistono di diverso tipo e costo in base all’esperienza del lottatore. Leone 1947 è il marchio che da sempre, si occupa della produzione di protezioni per il pugilato. Non vi è professionista o amante di questo sport che non ha mai sentito parlare o nominare questo marchio. Sul sito e-commerce di Fight Academy, puoi trovare tutto quello di cui hai bisogno; dai guanti a tutti gli accessori necessari, attrezzature, protezioni e abbigliamento dei migliori marchi per fighters.