ambiente

Riciclaggio del legno di scarto: come farlo adeguatamente

A causa delle opzioni limitate per riutilizzare i materiali da costruzione o il legno riciclato dagli sforzi di demolizione, i rifiuti di legno possono essere riciclati per produrre biomassa, materiale da lettiera, pacciame o compost.

I rifiuti di legno sono la seconda più grande categoria di detriti da costruzione e demolizione (dopo il calcestruzzo) e rappresentano il 10% del materiale che viene aggiunto alle discariche ogni anno. Riciclare gli scarti di legno con un macchinario dedicato a farlo offre una rapida ed efficiente riduzione di questo materiale, trasformandolo in un prodotto di pregio.

La materia prima può essere legno di scarto generato da costruzioni di strutture in legno residenziali o commerciali, bancali legno usati, casse di spedizione e altri contenitori a base di legno. I rifiuti di legno generati dalle operazioni di demolizione possono spesso essere considerati materiale di scarto a causa della contaminazione di altri materiali che si mescolano durante le operazioni di demolizione.

Come puoi soddisfare le tue esigenze di riciclaggio dei rifiuti di legno

Per riuscire a ottenere degli ottimi risultati, la smerigliatrice è la soluzione ideale per le applicazioni di riciclaggio dei rifiuti di legno. Infatti, le smerigliatrici orizzontali sono uno strumento ideale per la riduzione primaria dei rifiuti di legno. Tali macchinari fanno girare il rotore a una velocità inferiore e hanno componenti interni più pesanti per gestire il metallo vagante che spesso si trova in questa applicazione. Vantaggi di utilizzo di una smerigliatrice orizzontale:

  • Sistema di rilascio ad impatto che espelle materiale non frantumabile per una macinazione continua.
  • Griglia del deflettore e una tenda a catena a valle della camera per reindirizzare e assorbire l'energia.
  • Rotore bloccato per una rapida sostituzione del martello hammer.
  • Griglie resistenti e supporto della griglia.
  • Magnete Crossbelt opzionale appeso sopra il nastro di scarico per rimuovere e recuperare il metallo.

Che utensili si consiglia di utilizzare

Per il riciclaggio del legno di scarto è consigliabile utilizzare due tipologie di utensili.

Punte abrasive

La punta per rivestimento in metallo duro per impieghi gravosi con binari fornisce la robustezza e la durata necessarie nell'applicazione di riciclaggio dei rifiuti di legno in cui è comune il materiale di alimentazione irregolare. Per ottenere il massimo del risultato è conveniente far fare più passaggi del materiale su metallo duro in grado di proteggere la forgiatura mentre le guide si bloccano saldamente sul supporto riducendo al minimo lo shock degli impatti del carico laterale.

Griglie esagonali

Quando si macinano materiali di scarto di legno sul posto o in una struttura di rifiuti, l'obiettivo è ridurre rapidamente il materiale per un trasporto efficiente ed economico o massimizzare lo spazio di discarica attraverso la compattazione del materiale. Una combinazione di griglie esagonali da 6" seguita da griglie esagonali da 8" è utile a ottenere l'elevata produzione richiesta per questa applicazione.